Home > Fonte di Luce > Schenna Resort > Attività estive

Vacanze a Merano: le escursioni a Scena e dintorni

Trascorrere le vacanze a Merano e dintorni significa scoprire e vivere la natura: fare attività all’aria fresca di montagna, correre a piedi scalzi sopra verdi prati, annusare il profumo del fieno fresco e ammirare la vista mozzafiato dalle vette. Il comprensorio escursionistico attorno a Scena vicino a Merano comprende 224 km e ulteriori 300 km di sentieri ben segnalati nell’area di Merano 2000/Avelengo. Con 5 funivie e 2 seggiovie è possibile raggiungere ogni altitudine.

Fare escursioni a Scena significa non annoiarsi mai grazie alle numerose possibilità di romantiche passeggiate lungo la passeggiata di Merano, piacevoli escursioni e camminate verso le malghe, tour in quota e scalate verso le vette.

Escursioni a Merano e dintorni

Durante le vostre vacanze a Merano presso il nostro resort in Alto Adige vivrete la splendida bellezza della natura da vicino. Partite per un’escursione nell’area di Merano e dintorni e assaporate lo straordinario paesaggio altoatesino!

La Via delle Rogge a Scena

Un’escursione bella e non particolarmente impegnativa a Merano e dintorni è quella che vi condurrà lungo la Via delle Rogge. Il punto di partenza è il paesino di Verdines situato all’entrata della Val Passiria. Dal centro del paese, proseguite verso il Monte Scena, passate la stazione a valle della Malga Taser per raggiungere le Rogge. Il sentiero porta sino alla fine del Monte Scena. Per fare ritorno a Verdines, prendete il sentiero che passa dalla stazione a valle della funivia del Monte Ivigna. L’escursione dura circa due ore ed è ideale specialmente per le famiglie e gli escursionisti amatoriali che preferiscono le camminate leggere e piacevoli.

Escursione alle malghe nella regione del Monte Cervina

Un’altra favolosa escursione a Merano e dintorni è quella che conduce alle malghe della regione del Monte Cervina. A circa 15 minuti d’auto dal nostro hotel a Scenasi trovano gli impianti del Monte Cervina. Da lì arriverete con due funivie alla stazione a monte Klammeben da dove inizia la camminata. Respirate la fresca aria di montagna sopra a Merano, sentite il tepore dei raggi del sole sulla pelle e ammirate questo panorama davvero unico! Il sentiero vi porterà prima alla Gasthof Klammeben, quindi alla Malga Hinteregg e alla Malga Gompm. Raggiungerete a seguire la stazione intermedia sul sentiero in leggera discesa. Per questa camminata sono previste circa 2 ore. 

Pausa gourmet nelle baite di Merano e dintorni

Un’escursione a Merano non sarebbe tale senza una sosta in una trattoria altoatesina o in una tipica baita di montagna. In buona compagnia, con musica tradizionale come sottofondo, assaporerete le squisitezze della cucina regionale. Da nessun’altra parte i taglieri tipici “Brettljause”, i “Kaiserschmarrn” o lo strudel di mele sono così buoni come in una malga alpina!

Mountain bike a Merano e dintorni

Se trascorrete le vostre vacanze estive a Merano e dintorni, potrete dedicarvi anche a molte attività sportive. Qui troverete infatti una fitta rete di piste ciclabili per famiglie, ciclisti amatoriali ed esperti. Anche i ciclisti agonisti su strada e gli amanti della mountain bike trovano tutto per divertirsi a Merano e dintorni.

In giro con treno e bici

Con la ferrovia della Val Venosta i ciclisti possono trasportare le bici in treno da Merano a Malles in Val Venosta. Chi non ha la bici con sé, può noleggiarne una direttamente alla stazione. Per ritornare a Merano è sufficiente seguire la pista ciclabile della Val d’Adige lungo l’antica strada romana Via Claudia Augusta.

I nostri consigli per ciclisti a Merano e dintorni: Monte San Vigilio

La montagna di casa di Lana, il Monte San Vigilio, non è apprezzato solo dagli escursionisti. Il monte conquista anche gli amanti delle due ruote grazie all’assenza di auto. Se siete in vacanza con la famiglia, potete così pedalare in tutta tranquillità lungo le vie e i sentieri. I biker professionisti scelgono invece tracciati più impegnativi con anche 2.000 metri di dislivello e dopo la lunga pedalata si godono lo spettacolare panorama verso valle.

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità orientata alle tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento tranne che al link sopra indicato, acconsenti automaticamente all’uso dei cookie.
OK